giovedì 3 aprile 2008

Cina: ragazzo di 29 anni affetto da tumore multiplo alla gamba del peso di 70 kg.

L'impossibilità di permettersi delle cure adeguate hanno costretto Chen Zongtao, un ragazzo di 29 anni residente in uno sperduto villaggio cinese, ad una situazione limite.

Affetto infatti da una forma di tumore (si parla di neurofibroma benigno) dall'età di 2 anni, ha visto la sua malattia partire dal piede destro per poi estendersi a tutta la gamba moltiplicandosi (11) in modo considerevole fino a raggiungere il peso di circa 70kg.

Ora, però, si trova nell'ospedale di Changsha (Cina centrale provincia di Hunan), dove un team di medici sta studiando il suo raro caso. Si spera in un trattamento di emergenza.
Non è ancora chiaro se sarà possibile intervenire sulla crescita.
Cliccando qui potrete guardare una foto di Chen.

(Fonte)

N.B. L'articolo potrebbe contenere inesattezze in quanto liberamente tradotto da siti in lingua straniera

Ti è piaciuto l'articolo?
Puoi Votarlo su OKNOtizie. Grazie Mille!

Scritto da Mr.Segnalatore

5 commenti:

Riverinflood ha detto...

Terribile! Tragico! E meno male che è benigno. Ma ho come la sensazione che lo coinvolgerà (sic!) del tutto.

Weltall ha detto...

Cavolo! La foto è veramente impressionante!
Anche se riescono a curarlo, mi sa che la gamba è definitivamente compromessa...

Crocco1830 ha detto...

Il tumore lo tormenta da 27 anni. Il diritto alla salute e ad una vita dignitosa non è reale.

nicolacassa ha detto...

Quoto Weltall,penso che la gamba sia compromessa e i medici avrebbero dovuto intervenire drasticamente già da tempo per permettetgli di arrivare ad una fase riabilitativa in un tempo più breve.

giadatea ha detto...

mi auguro che possano intervenire, ho visto servizi simili su altri casi limite, ma a volte dipende dallo sponsor

Google