martedì 13 maggio 2008

Florida: questo bimbo ha 3 anni e in tutta la sua vita non ha mai dormito!

Florida: deve essere veramente una situazione difficile quella del piccolo Rhett e della sua famiglia . Il bambino in 3 anni di vita non ha mai dormito!
La sua è una rara malformazione chiamata di "Chiari" che, oltre ad altri problemi, non gli ha mai permesso di schiacciare neppure un "pisolino".
I genitori fanno di tutto per non lasciare mai solo il figlio, soprattutto nelle ore notturne. Si organizzano dandosi il cambio per essere sempre "vigili".




I sacrifici che la famiglia sta affrontando sono molti, ma non si scoraggiano affermando che sono pronti ad interpellare ogni singolo medico del Mondo per poter assicurare a Rhett una vita "normale".

In questi giorni è previsto un intervento chirurgico "sperimentale" sul bambino per cercare di migliorarne la situazione.

In bocca al lupo Rhett!

(Fonte 1- Fonte 2)

N.B. Potrebbero esserci delle inesattezze. Controllare la fonte in lingua originale, grazie.

Ti è piaciuto l'articolo?
Puoi Votarlo su OKNOtizie. Grazie Mille!

Scritto da Mr.Segnalatore

11 commenti:

suburbia ha detto...

Mi ricorda qualcuna...
scherzo..
dev'essere tragicoe soprattutto che conseguenze puo' avere una situazione del genere???
ciao

Mr.Segnalatore ha detto...

Ciao suburbia,
sicuramente le conseguenze non sono belle. Comunque nel post trovi il link all'interno del quale è spiegato cos'è la "malformazione di Chiari"...
Un saluto.

suburbia ha detto...

Quando mettendoci il mouse sopra ho letto spinabifida...bhe ho rimandato la lettura.
E come vedo e' una cosa molto grave. Chiedo scusa se scherzandoci sopra ho mancato di rispetto alla sensibilita' tua e dei tuoi lettori.
ciao

Comicomix ha detto...

In bocca al lupo, piccolo...

Un sorriso ninna nanna

^_^

Weltall ha detto...

Non si può che augurargli che l'operazione vada per il meglio ^__^

Riverinflood ha detto...

La prima causa di morte, se non erro, è data dalla mancanza di sonno. Se questo è un miracolo della natura, mia auguro che possa mutarsi in qualcosa di più vivibile.

Anonimo ha detto...

SE VERAMENTE ESISTE UN DIO NEL MONDO CHE METTA UNA MANO SULLA TESTA DI QUESTO ANGELO CIAO ANTONIO.

giadatea ha detto...

ma come vive? ovvero, il sonno per noi è una necessità, forse per lui non lo è, e la stanchezza non è una conseguenza fisiologica... insomma, se le cose stessero così io non lo farei operare, certo dev'esserci molta letteratura sulla malattia e io non sono competente per valutarla, ma da mamma avrei timore di un intervento che presumo debba intervenire sul cervello...

Nicola Andrucci ha detto...

gasparri invece ha 50 anni ed è una vita che dorme...

Anonimo ha detto...

le conseguenze a livello psicologico sono devastanti... la privazione del sonno (soprattutto della famosa fase REM) portano nel giro di poco tempo a psicosi, depressione ed altri disturbi.
Oltre tutto con il sonno il cervello "ripassa" e rielabora le esperienze avute durante la veglia, in un certo senso le riordina. La privazione del sonno porta quindi anche gravi deficit nell' apprendimento.
Credo che tutti noi abbiamo passato una notte in bianco e sappiamo a che livello di confusione mentale essa porta...

Anonimo ha detto...

L'operazione è riuscita e il bimbo ha dormito.
http://www.local6.com/news/16276040/detail.html
:-)
qpateso

Google