martedì 13 novembre 2007

Rtl 102.5 è la radio più ascoltata.


Secondo i dati degli ascolti settimanali rilevati dalle indagini di Audiradio, l'Auditel della radiofonia, riguardanti il 5° bimestre 2007 , Rtl 102.5 è la prima radio italiana come numero di ascoltatori, seguono Rai Radiouno, Radio Deejay, RDS, Radio Italia, Radio 105, Rai Radiodue e via via tutte le altre.
Se andiamo invece ad analizzare i dati relativi all' ascolto medio giornaliero notiamo che prima in assoluto spicca Rai Radiouno, seconda Rtl 102.5, terza radio Deejay, quarta RDS, quinta Rai Radiodue.

Secondo questi dati, dunque, Radio Deejay non è più la radio maggiormente ascoltata d'Italia, ma il primato va a Rtl 102.5 che già dal 2006 (valutando i dati Audiradio relativi agli ascolti settimanali) detiene il "Titolo". E se le cose andranno avanti così, anche quest'anno Radio Deejay sarà solo seconda... (non male ugualmete!)
Per visionare i dati ufficiali potete collegarvi al sito Audiradio anche attraverso questo link diretto.

E tu? Che Radio ascolti?

9 commenti:

Weltall ha detto...

Curioso che la radio più ascoltata sia quella di cui non conosco neanche un programma.
A dir la verità non ho neanche una radio preferita ma, salto di frequenza in frequenza a seconda del programma che trasmettono: per esempio, al mattino ascolto Il Ruggito del Coniglio e di pomeriggio lo Zoo su Radio 105 ^__^

Mr.Segnalatore ha detto...

Io ascolto molto Radio Deejay e il fatto che sia meno ascoltata di Rtl mi lascia un po' perplesso...

Vocelibera ha detto...

Io ascolto quasi sempre Radio 105, ma apprezzo molto anche Radiodue...comunque pensavo fosse deejay la più ascoltata, niente più "one nation-one station" allora...

BasilicataNotizie ha detto...

Ultimamente ascolto con molto piacere Virgin Radio.

Quando sto a Roma, Radio Rock... e non so più se esiste Rock Fm di milano, quella era fighissima!

Anonimo ha detto...

RTL? Mah... io ascolto la radio quando sono in macchina e ascolto radio 105 alla mattina con Tutto esaurito, il pomeriggio lo Zoo di 105...

paola ha detto...

Anche io la ascolto prevalentemente in macchina ma salto di qua e di la perche' la pubblicita' mi infastidisce e anche le brutte canzoni. Alla fine dopo tanto zapping in 15 minuti di tragitto non mi rimane granche.
Ciao

Nicola Andrucci ha detto...

credo sia la prima volta che una radio privata superi come ascolti quelle pubbliche.

Anonimo ha detto...

Desidero ricordare che la rilevazione di Audiradio si basa su interviste telefoniche. Quindi l'intervistato risponde con il nome che gli ritorna in mente, il quale non è necessariamente quello della radio che ha ascoltato ieri o nei sette giorni.
RTL proprio nei periodi delle rilevazioni di Audiradio ha pianificato campagne pubblicitarie televisive, ritengo che i risultati dei soldini spesi si leggano proprio in quest'ultima indagine di ascolto.
Stesso dicasi per DeeJay con la campagna TV di alcuni mesi prima, che aveva catapultato la stessa sopra Radiorai.

Mr.Segnalatore ha detto...

@ Anonimo. Grazie della puntualizzazione

Google