mercoledì 5 dicembre 2007

Pen spinning, la moda del momento...soprattutto in Oriente!

Lanciata in Oriente una moda davvero strana e contagiosa.
Si chiama "Pen spinning" (penna rotante) ed indica la pratica di far girare il più velocemente possibile una penna tra le dita di una mano.
Tutti noi almeno una volta abbiamo giocherellato con la penna tra le dita, ma qui si parla proprio di veri "campioni", tanto che a febbraio si sono svolti anche i campionati mondiali amatoriali!
Vi segnalo questo video, così chi non conoscesse ancora questa "pratica" potrà farsi un'idea:



I ragazzi che avete visto sopra sono giapponesi, direi che se la cavano...

9 commenti:

Weltall ha detto...

Il massimo che sia mai riuscito a fare con una penna è stato rosicchiarla nervosamente, romperla e riempirmi d'inchiostro ^________*

suburbia ha detto...

Io ho un po il vizio di giochiccharchi. Ma al confronto sembro un bradipo :-)
Lo inseriscono a Pechino? :-)
ciao

Mr.Segnalatore ha detto...

@Weltall: anch'io, giorni e giorni con le labbra colorate!

@Suburbia: ogni tanto mi confondo...ma sei Paola, giusto??
Guarda che non sarebbe mica da sottovalutare la possibilità delle olimpiadi...qualcuno ci starà sicuramente pensando....ciao!

nicolacassa ha detto...

Come appreso dal sito della 日本ペン回し協会(Pen Spinning Association Japan) il 13 settembre 2007 è venuto improvvisamente a mancare, per un attacco cardiaco, uno dei ragazzi di questo video, "Bonkura", aveva 21 anni e si chiamava Toshikazu Nagai, era uno dei migliori pen-spinners del Giappone e vice-chairman della PSAJ. Qui l'annuncio dell'associazione. Sono contento di questo post perchè è anche un tributo alla sua memoria.

Mr.Segnalatore ha detto...

@nicolacassa: che notizia triste che ci dai...sicuramente dedicato a lui questo post.

giadatea ha detto...

bah...

Anonimo ha detto...

ma non hanno proprio un c?zzo da fare , questi? Mmmm sospetto un deleterio effetto delle radiazioni del 1945 che salta fuori dopo 3-4 generazioni.... cervello in pappa....

nicolacassa ha detto...

>Anonimo> Beh sempre meglio che drogarsi, imbrattare i muri e sparare ca??ate...insomma rispetto la libertà di opinione, ma scherzare su un avvenimento talmente tragico per l'intera storia dell'umanità e sulle vite umane perdute, proprio non ci sto.

gianluca ha detto...

impressionante, soprattutto quello ad 1:10 minuti! bene...

Google