martedì 25 marzo 2008

Iraq-Usa...Bilanci di guerra.


I "bilanci" del signor Bush dicono che la guerra la stanno "vincendo" gli USA...
A sentire il Presidente americano in Iraq sta andando meglio rispetto ad altri conflitti a cui hanno preso parte i "suoi" uomini...
L'ottimismo sembrerebbe regnare alla Casa Bianca, ma i morti per la "patria" aumentano...

4.000 soldati Usa uccisi


La guerra non dovrebbe esistere, l'uomo dovrebbe dialogare, invece mette in campo fucili, carrarmati e bombe. Il risultato è sotto gli occhi di tutti.
Questa, come tutte le altre guerre, lasciano sul campo di battaglia troppo sangue versato da innocenti...

Se dovessimo "contare" i civili realmente uccisi il numero salirebbe, ma quel "dato" sembra avere poca rilevanza...la guerra è guerra e se muori da civile innocente è un caso, "nessuno lo ha voluto"...ma tu sei morto!

Ma un giorno (si spera prestissimo e dappertutto...) si smonteranno le tende dei campi di battaglia. La terra rosso sangue sarà ricoperta con asfalto fresco e sorgeranno monumenti ai caduti...

Ci saranno cerimonie di commemorazione, si piangerà cantando inni nazionali, ricordando bimbi che "non cresceranno mai", civili uccisi per "sbaglio", soldati "patrioti" caduti e "fortunati" reduci.

Quello sarà il "segnale" che la guerra è finita, una guerra delle tante, che l'uomo ricercatore di potere ha creato.

A quel punto forse qualcuno si porrà degli interrogativi, rendendosi conto che per tutto quel tempo il "Senso di Civiltà" era come scomparso...Lui però non era morto fortunatamente, si era solo perso tra "prostitute e whiskey" in uno stato di depressione dovuto al fatto che nessuno invocava più il suo nome, pronto per essere riabilitato nella società con la speranza di farne parte realmente una volta per tutte.

!No alla Guerra!


Ti è piaciuto l'articolo?
Puoi Votarlo su OKNOtizie. Grazie Mille!


Scritto da Mr.Segnalatore

3 commenti:

Weltall ha detto...

Mi unisco al tuo NO, Segnalatore!!!
Ma per quanti siamo sembra che comunque nessuno lo voglia ascoltare...

Riverinflood ha detto...

Beh, ci siamo letti nel pensiero, dato che abbiamo postato sullo stesso argomento. Dovremmo essere di più. A presto.

suburbia ha detto...

Non se ne vede ahime la fine.....
ciao

Google