giovedì 14 febbraio 2008

San Valentino. Ma dai...


Oggi è quel giorno in cui ci si domanda:
"Ma che cavolo di festa è??"


San Valentino, la festa degli innamorati naturalmente (???)... A me è sempre sembrata solo la festa del consumismo!

Come se per volersi bene sia necessario un giorno dedicato in cui ricordarselo scambiandosi un regalo comprato a "prezzo maggiorato", andando a cena fuori e concludendo, magari, con la "ciliegina sulla torta"...

Ma dai! E' come dire: "Amiamoci perchè è il giorno di San Valentino...". E poi, il giorno dopo, tutto come prima. Badate, per molti è proprio così!

Per chi nutre sentimenti veri San Valentino è tutti i giorni, in ogni azione sincera che si effettua pensando alla persona che ci sta accanto, senza secondi fini, ma con la naturalezza di un bambino.

Ok, visto che sono curioso vorrei sapere come vivete voi questa giornata e cosa ne pensate di una "ricorrenza" che avrà anche uno spirito "nobile", ma che nel concreto si traduce in puro business.
Ti è piaciuto l'articolo?
Puoi Votarlo su OKNOtizie. Grazie Mille!

10 commenti:

JaCk ha detto...

ehilà Mr!! cosa sono tutti quelle finestrelle HTML sulla destra del blog dopo "scambio link" dopo "nuovi scrittori crescono" e dopo " segna la foto" ?

JaCk ha detto...

si infatti è proprio vero... frasi del tipo? "non hai ancora prenotato??" o " che regalo mi hai fatto?" insomma non se ne può + ... fosse per me mi farei na bella pasta in casa spendere 0 € porca vacca !! r invece per accontentarle si DEVE far questo e quello altrimenti ti mettono il muso per chissà qnt tempo ! 2 palle!!!

Comicomix ha detto...

Non l'ho mai festeggiata.
L'amore cerco di coltivarlo tutti i giorni dell'anno
a 360 gradi
^_^

Dous ha detto...

Ad ognuno la propria festa e ad ognuno il proprio modo di viverla. Perchè preoccuparci di come vivono gli altri il loro amore, anche se solo per una giornata, e non gioire anche noi con loro ?
C'è bisogno di amore, di sentimenti veri, non di ipocrisie, ma anche di lasciarci andare a volte senza essere troppo critici.
A volte vivere con lo spirito di un bambino fa bene, al cuore.
Ciao a tutti.

Betty ha detto...

Sono pronta alla gogna on line...s.valentino x me rappresenta tantissimo perchè io e il mio amore festeggiamo l'anniversario...ok,lo so che penserete tutti che è un giorno da sfigati per mettersi insieme, però è capitato...ma anche noi evitiamo regali esagerati o cene assurde :)
io preferisco tanti piccoli regali tutti i giorni ;)

Weltall ha detto...

Purtroppo tutte le feste/ricorrenze sono state divorate dal consumismo, c'è poco da fare!

Alessandro ha detto...

Io ad esempio proprio oggi non mi vedrò con la mia ragazza... ma questo non ci crea nessun problema! Per noi ogni giorno vissuto insieme è qualcosa di più e di meglio che una semplice festa creata ad hoc per alimentare il puro consumismo...

SolarTime - Il Blog di Alessandro

Riverinflood ha detto...

Basta con queste stronzate consumistiche.

suburbia ha detto...

Una festa per adolescenti, forse neppure
ciao

giadatea ha detto...

si traduce in puro bussiness perchè spesso è più facile "comprare" piuttosto che creare, comunque per quanto concordi sulla linea, ti posso assicurare che ad una donna fa piacere ricevere un pensiero, un fiore, o un invito a cena, mentre il non riceverlo può infastidire enormemente, la vita di coppia se finisce in pantofole, finisce presto, e forse un giorno "particolare" può salvare un po' di relazioni...

Google